SERVIZIO VOCAZIONI
PELLEGRINAGGIO ISRAELE
MEETING MINISTRANTI 2019
FORMAZIONE PERMANENTE
SPAZIO APERTO
DOVE OSPITIAMO
LE NOSTRE ASSOCIAZIONI
LA NOSTRA LIBRERIA
NOVITA' EDITRICE ROGATE
RICORRENZE IN TERRA E IN CIELO

P. Biagio a S.Cesareo

P. Biagio D'Angelo è stato inserito temporaneamente nella comunità di San Cesareo, perchè insieme al P.Corraro, possa essere seguito meglio dal P. Vito Muscillo. Per tale motivo, la piccola e anziana comunità si trasferirà a breve nel reparto riservato ai religiosi a Morlupo-Casa per ferie. Si cercherà di rendere quel reparto autonomo anche per infermeria e refettorio, in modo che i confratelli vengano seguiti meglio, e nello stesso tempo, il P. Muscillo possa essere disponibile per i gruppi che chiedono assistenza spirituale. P. Biagio e P. Corraro soffrono di deperimento neurologico che richiede che siano seguiti e custoditi notte e giorno. Per tale motivo il Consiglio di Provincia ha pensato che fosse meglio trasferire i confratelli a Morlupo. Si va quindi verso la chiusura della comunità di S.Cesareo anche a causa della recente morte del P. Quaranta che ha lasciato soli i due confratelli. Resteranno certamente a S.Cesareo le opere, ma si è in una fase di studio per come valorizzare la struttura, oltre al passaggio in Fondazione.              

 P. Pasquale Albisinni
News Precedente Prossima News

Le news più lette

Pellegrinaggio in Terra Santa...ci raccontano...

L’esperienza di un Pellegrinaggio in Terra Santa, normalmente fatto in gruppo, è sempre un evento singolare e personale. Tale lo è stato per me questo, organizzato dalla nostra Provincia Rogazionista ICN, con lo specifico anche di essere un Corso di Esercizi Spirituali per Consacrati e Laici, contraddistinto da una duplice Direzione spirituale e tecnica, condotta rispettivamente dal Provinciale P. Gaetano Lo Russo e dalla Sig.ra Donatella Tomasello...

Leggi Tutta