SERVIZIO VOCAZIONI
PELLEGRINAGGIO ISRAELE
MEETING MINISTRANTI 2019
FORMAZIONE PERMANENTE
SPAZIO APERTO
DOVE OSPITIAMO
LE NOSTRE ASSOCIAZIONI
LA NOSTRA LIBRERIA
NOVITA' EDITRICE ROGATE
RICORRENZE IN TERRA E IN CIELO

Pellegrinaggio in Terra Santa...ci raccontano...

 


PELLEGRINAGGIO in TERRA SANTA (19 – 26 Giugno 2019)




L’esperienza di un Pellegrinaggio in Terra Santa, normalmente fatto in gruppo, è sempre un evento singolare e personale. Tale lo è stato per me questo, organizzato dalla nostra Provincia Rogazionista ICN, con lo specifico anche di essere un Corso di Esercizi Spirituali per Consacrati e Laici, contraddistinto da una duplice Direzione spirituale e tecnica, condotta rispettivamente dal Provinciale P. Gaetano Lo Russo e dalla Sig.ra Donatella Tomasello.


A differenza dei precedenti Pellegrinaggi ai quali ho partecipato, a questo mi ero preparato e predisposto, pensando di ripercorrere i luoghi santi insieme ad altri confratelli, sui passi di Gesù, pellegrino in questa terra benedetta dalla Galilea alla Giudea, per annunciare il Regno e sanare ogni infermità, ma soprattutto per vivere un’esperienza di fede e di fraternità, anche con la presenza di laici.


 Da subito, comunque, sento di esprimere un’immensa gratitudine verso la Divina Provvidenza che mi ha dato l’occasione ancora di aver potuto partecipare da sacerdote e “anziano” a questo Pellegrinaggio, pur sopportando la fatica e il caldo della stagione. Ma devo anche ringraziare e riconoscere l’intraprendenza di chi l’ha voluto e realizzato perchè, nonostante la scarsa partecipazione di confratelli, lo ripeto, è stata un’occasione per approfondire il senso di appartenenza al nostro essere famiglia rogazionista, assieme ai laici.


L’accompagnamento della Guida spirituale è stato sempre attento e pratico per far rivivere ad ogni partecipante  l’evento della vita del Signore e il mistero di salvezza in esso contenuto, nell’aiutarci a mettendoci in ascolto di se stessi, quale voce interiore dello Spirito. Anche in pullman, negli spostamenti da una località all’altra, i momenti di approfondimenti delle varie tematiche, sempre riguardanti la persona di Gesù e la missione, sono stati vissuti da noi tutti sempre in un ascolto orante. Non sono mancati da parte di P. Gaetano cenni sobri e appropriati alla Storia antica e moderna di questo popolo così traviato.


Nel suo ultimo intervento ai partecipanti diretti verso al Villaggio di Emmaus, prima di raggiungere l'aeroporto  di Tel Aviv per Roma, la Guida spirituale, dopo averci intrattenuto sul tema del giorno: il Mandato, ci aveva chiesto di porci delle domande: “Cosa avverto? Di cosa il Signore voglia incaricarmi….?”. Di conseguenza ci veniva suggerito di affidare ad una parola, ad un fatto del Vangelo quello che si percepiva: “ Ognuno pensi ad una parolina - ci ripeteva testualmente – che sintetizzi quello che sentite, come se fosse un ricordo che solitamente si porta con se per i propri cari, ritornando dalla Terra Santa”.


Personalmente devo dire di aver fatto in questo singolare Pellegrinaggio l'esperienza di Zaccheo, immedesimandomi in questo personaggio ed è il mio “ricordo” speciale che porto con me è proprio questo. Pur essendo un consacrato e avanti negli anni, mi sento ancora come quel “curioso” che sale sul sicomoro, perché bisognoso e interessato alla Persona di Gesù e che per poterlo vedere direttamente, senza alcuna struttura intermedia e incrostazione di tempo.


Concludendo, questo Pellegrinaggio mi ha mi ha aiutato molto e confermato che bisogna togliere ancora tanta polvere che ricopre il Suo Volto e che “per questa fede è necessario lottare e testimoniare ancora oggi”, superando difficoltà e pregiudizi.


                                              


P. Spallone Renato


 



 



 



 


 


 


 


 P. Pasquale Albisinni
News Precedente Prossima News

Le news più lette

Pellegrinaggio in Terra Santa...ci raccontano...

L’esperienza di un Pellegrinaggio in Terra Santa, normalmente fatto in gruppo, è sempre un evento singolare e personale. Tale lo è stato per me questo, organizzato dalla nostra Provincia Rogazionista ICN, con lo specifico anche di essere un Corso di Esercizi Spirituali per Consacrati e Laici, contraddistinto da una duplice Direzione spirituale e tecnica, condotta rispettivamente dal Provinciale P. Gaetano Lo Russo e dalla Sig.ra Donatella Tomasello...

Leggi Tutta